Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

domenica 6 luglio 2014

turista a casa mia


volgere lo sguardo in alto
 e inquadrare attraverso l’obiettivo della macchina fotografica,
 questo il modo per assaporare Milano come un turista.
Un giro per godersi la bellezza dei torrioni

e delle mura di Castello Sforzesco

attraversare la Torre del Filarete

dare uno sguardo

al cortile della Rocchetta

e proseguire per il Parco Sempione con vista sull’Arco della Pace

salire sul ponte delle sorelle Ghisini
 (cosiddetto perché le sirene sono fatte in ghisa)

e avvicinarsi alla Triennale dove si incontra la pinto scultura

Bagni misteriosi di De Chirico, finalmente restaurata.


Terminato il giro, all’uscita dalla Torre del Filarete


la vista viene “bloccata” dalla nuova porta dell’Expo


struttura in tubi e vetro per accogliere i turisti,
non male osservata da qui…..ma che, purtroppo, blocca la vista di via Dante….
speriamo si ricordino di toglierla finita l’Esposizione
altre proposte di visite qui

6 commenti:

  1. Grazie di questo post Dani.
    Ho abitato 4 anni a Milano.
    Sono onesta, non é la mia cittá preferita ma sono d'accordo con te che ci sono dei luoghi splendidi da vedere e, se si alzano gli occhi, palazzi stupendi.
    Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  2. bellissimo percorso!!! :-D tutta diversa dalla milano deserta, nebbiosa e grigia che ho conosciuto molti (troppi) anni fa!

    RispondiElimina
  3. Bellissimo reportage e di forte ispirazione. Effettivamente fotografiamo tutto e le nostre città sono sempre desapareside. Un abbraccio. NI

    RispondiElimina
  4. foto carinissime!
    se ti va passa da me:http://viviconvivi.blogspot.it/

    RispondiElimina
  5. Guardare i posti abituali con occhio diverso ci fa scoprire tanta bellezza, grazie per le belle foto…non conoscevo le sorelle Ghisini…buona giornata!!

    RispondiElimina
  6. Eppure la nostra Milano lè bela :-))) !!! Hai fatto proprio delle belle foto ed hai valorzzato tanti scorci: brava! Complimenti anche per il crochettoso Jake ;-))) !!! Un abbraccio, ciaooo
    elena

    RispondiElimina