Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

sabato 12 gennaio 2013

calendar journal pages

a proporlo è Monica, io l’ho saputo da Ninfa di Diario figurato, in pratica si tratta di creare un proprio personale calendario in cui riportare un pensiero, una sensazione, un fatto (ma anche un pasticcio, un’illustrazione, un’immagine) per ogni giorno del mese.
 Aderendo all'iniziativa in ritardo e ho dovuto recuperare il tempo perduto,
su un quaderno dai fogli bianchi ho dipinto un fondo che potesse rappresentare il mese di gennaio:
colori freddi trattati con sale grosso, uccellini/impronta, cristalli di ghiaccio, bunting per la scritta.
 Per i pensieri ho deciso di usare dei post it
 che mi danno la possibilità di spostarli
 per armonizzare la composizione
 man mano che si riempirà.
 Un impegno che vedrò di mantenere e con cui partecipo anche a:

18 commenti:

  1. ...mi piacciono stè cose....e questo molto ...passerò con calma a leggere:)))
    ciaooo Vania

    ...buon lavoro!!!...anzi divertimento!!!:)

    RispondiElimina
  2. Sono qui ad ammirarlo a bocca aperta!! Sono felice di averti messo al corrente di questa iniziativa, perchè penso che ti divertirai un mondo. La bellezza della tua pagina di gennaio, le tecniche che hai usato, la fantasia con cui hai personalizzato lo schema dei giorni, il perfetto equilibrio dei colori sono un'ulteriore conferma che sei davvero un'artista. Ed una leggera (inoffensiva però) punta di invidia pensando al mio gennaio che nel frattempo è diventato un mascherone la provo...Ciao, buon weekend!

    P.s. Sai che anch'io avevo pensato di inserire le parole della canzone di Guccini? Solo che ancora non ho trovato il posto giusto in cui scriverle.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esagerata...sono curiosa di vedere come procede il tuo calendario, a me piace davvero.
      Felice di sentire che anche tu hai pensato a Guccini, l'idea è quella di inserire le varie strofe mese per mese, è una canzone che mi ha sempre provocato grande emozione

      Elimina
    2. Macchè esagerata...è che la tua padronanza delle tecniche, oltre naturalmente a tutto il resto, si nota eccome...Che anche il mio ti piacesse ci credo e ti ringrazio, solo che lo sto sovraccaricando troppo ed ho paura che a fine mese sarà inguardabile. A Guccini ci ho pensato perchè amo moltissimo le sue canzoni e la tua idea è bella.

      Elimina
  3. Daniela è stupendo!!!!
    Sto facendo un post sul blog x riepilogare un po tutte le persone che stanno facendo questo progetto insieme a me!!!
    Per non perdere x strada nessuno!!!
    Ninfa anche il tuo è molto bello già te l'ho detto!!!
    <3

    RispondiElimina
  4. L'idea è carina, magari lo interpreto inserendo delle ispirazioni giornaliere...
    Adesso ci penso...!
    V

    RispondiElimina
  5. È una bella iniziativa e un bell'impegno! Le prime pagine sono già molto belle e chissà che meraviglia diventerà con il passare dei giorni , crescendo e arricchendosi fi pensieri e disegni. Una vera opera d'arte!
    Buona domenica! 😊

    RispondiElimina
  6. Molto bello! Certo, a me manca l'ispirazione artistica, ma l'idea di fissare spezzoni di tempo in un calendario così è molto affascinante (riporta all'adolescenza...). Magari usando prevalentemente parole...

    RispondiElimina
  7. ciao
    ma che brava. Mi piace molto.

    RispondiElimina
  8. Mi piace molto il tuo calendar journal, aspetto di vedere altre pagine!
    Bellalullo

    RispondiElimina
  9. Viene Gennaio silenzioso e lieve............

    RispondiElimina
  10. L'albero che si apre su due pagine è incantevole!

    RispondiElimina
  11. Che idea originale!
    Sei molto creativa e hai grande manualità, complimenti. Ti seguirò anch'io più che volentieri.
    A presto!

    RispondiElimina
  12. Ciao, sono qui grazie all'iniziativa di Kreattiva. Molto bella
    l'interpretazione che dai al calendario, il tuo gennaio è davvero riuscito bene!
    www.vive-lavi.blogspot.com

    RispondiElimina
  13. * Ma quanto sei brava!!! io non potrei partecipare a questa bella iniziativa perchè mi perderei per strada
    * Grazie per essere passata da me
    * Grazie per i tuoi suggerimenti con i quali ho iniziato l'organizzazione delle pagine... purtroppo il tempo è sempre troppo poco ma spero prima o poi di realizzare ;-)
    Tante serene e gioiose giornate
    nonnAnna

    RispondiElimina
  14. Ma, ma... com'e' che non avevo ancora commentato??? Eppure il tuo alberello me lo ricordo! Grazie per essere passata di me e per il tuo consiglio dei post-it.

    Purtroppo ho un difetto, uno fra i tanti, mi manca la capacita' di essere sintetica {forse non si era notato dai miei post da 1000 parole!!!} e mi sa che anche un post-it non sara' abbastanza!

    Devo trovare un compromesso con me stessa, tipo scrivere il "riassunto" sul calendario per poi dilungarmi nell' Art Journal. Vabbe', sbagliando si impara, no? Ho ancora 11 mesi per fare pratica e sperimentare!

    Ti auguro un buon week end,
    alex

    RispondiElimina
  15. Che bello, fa venir voglia di provarci!! Un abbraccio
    Michela

    RispondiElimina
  16. Ciao! Arrivo dal Linky Party di Alex, sono una scrapper ma non mi sono mai cimentata con un Art Journal anche se mi piacerebbe tantissimo, ammiro chi è capace di creare simili capolavori! Complimenti per il tuo Calendar Journal e tornerò per seguire i prossimi mesi!!

    RispondiElimina