Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

sabato 14 aprile 2012

dai miei pasticci

quando fuori piove ma “dentro” si è pieni di colori
l’unico modo che conosco
per combattere l’angoscia che attanaglia l’animo
è prendere un quaderno dai bei fogli bianchi
e cominciare a tracciare
linee con un pennarello nero indelebile
lasciandosi guidare solo dalla mano
e dalle immagini che scaturiscono
liberamente nelle mente
una volta passate le “farfalline” nello stomaco
ci si può rilassare colorando

13 commenti:

  1. mamma mia ma quanto sei brava?
    questi disegni sono stupendi e comunque capisco le tue parole...anche se fuori a volte tutto va male la tua creatività ti aiuta stare bene e a superare momenti difficili.....
    ancora bravaaaaa.....disegni che mi fanno sognare!!!
    ciauuuu
    roberta

    RispondiElimina
  2. disegnare è sempre un bel modo per rilassarsi!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. su di me è l'unico che funziona (ma questi più che disegni sono proprio pasticci)

      Elimina
  3. sai cosa mi fanno venire in mente questi bellissimi disegni? che sarebbero una stoffa bellissima.... sai che c'è un sito che per 16 (euro?sterline? non ricordo) ti stampa la tua tela in base ai disegni che dai tu!!!
    Ciao Clod

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hum, mica male come idea...provo a cercarlo (e una volta trovato cercherò anche di capire ché io e l'inglese non siamo grandi amici)
      Grazie!

      Elimina
  4. Ehmm...cioè...si insomma non trovo le parole per dire quanto sono belli questi disegni.
    Sei bravissima!!! E hai scelto un modo stupendo di superare un momento NO!!!
    Un abbraccio grande Leti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. un abbraccio a te e una felice domenica (speriamo in un po' di sole che le domeniche a piedi sono giusto fatte per passeggiare!)

      Elimina
  5. Ciao Daniela,che bello avere questo bel modo di rilassarsi...ha del magico,questi ghirigori che diventano spirali,e fiori...mi piace! ciao lieta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è la magia allora che ci avvicina?
      ;)

      Elimina
  6. Io non sempre sono brava con le parole... preferisco di più ascoltare quelle degli altri. E le tue, di parole, quelle che a fiumi scorrono da questo tuo mare di fiori, arrivano al cuore...

    Ti abbraccio forte!!

    RispondiElimina
  7. bellissimo questo post. proprio bello! :) lisa

    RispondiElimina
  8. che bei colori, dovresti ricamarli su di una maglietta

    RispondiElimina