Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

venerdì 10 febbraio 2012

biglietto pop up per san valentino - tutorial

mi sono divertita a pasticciare con un po’ di ritagli di carta, il risultato è questo biglietto per San Valentino
ma che, sostituendo i cuori con altri soggetti (fiori, farfalle, nuvole…) potrà essere usato in molte occasioni.

Prendere un cartoncino colorato in formato A5 (cm 14.8 x 21) che servirà per l'interno, io ho usato uno dei miei fondi colorati
sovrapporlo a un cartoncino di diverso colore e tracciarne a matita, con segno leggero, il contorno. Tagliare lasciando qualche mm di margine. Io ho usato delle forbici a zigzag per renderlo più carino.
Riprendere il cartoncino per l’interno e piegarlo a metà
segnare un punto a 4 cm dal bordo inferiore e un altro punto a 10 cm sempre dal bordo inferiore
a 2 cm di distanza dal punto segnarne altri sopra, sotto, a destra e a sinistra, unire i punti a formare un rombo (vedere immagine)
ripetere l’operazione con l’altro punto
con le forbici tagliare i due lati superiori dei rombi, per farlo piegare il cartoncino al contrario
riportare il cartoncino disteso e piegare il cartoncino a metà; quindi, seguendo la linea a matita, piegare i rombi prima verso sinistra,
poi verso destra
aprire il cartoncino e “spingere” i rombi verso l’interno
che si presenterà così
mentre l’esterno dovrà presentarsi così.
A questo punto scaricare le sagome che ho disegnato.

Da un cartoncino rosso ritagliare i cuori (io ho utilizzato della carta paglia)
e da un cartoncino di altro colore le altre sagome (ho utilizzato il verde perché mi sembrava carina l’idea che ricordassero dei fiori).
Incollare i cuori sulle basi aiutandosi con i segni di riferimento in alto
In corrispondenza dei segni inferiori, ma sul retro, mettere la colla (io li ho piegati per far capire meglio)
Incollare il cuore A sul rombo superiore, per la posizione esatta osservare la sequenza di foto


controllare che chiudendo il biglietto il cuore non fuoriesca (nel caso incollarlo un po’ più in basso sulla base)
procedere nello stesso modo anche per l’altro cuore, osservando sempre le foto per la posizione

controllare che anche il secondo cuore non fuoriesca.
A questo punto non resta che incollare il cartoncino interno,
su quello esterno e
il bigliettino è pronto
per essere consegnato

11 commenti:

  1. ..è simpatico e i colori sono molto belli!!
    ciaoo Vania

    RispondiElimina
  2. è veramente simpatico e anche spiegato bene
    ciao mgrazia

    RispondiElimina
  3. Ero passata per dirti che quella "ricetta" anti-influenzale non l'avevo trovata, ma vedo che stai più che bene e sei in gran forma creativa! Mi piace moltissimo il tuo biglietto pop-up, bella l'idea dei cuori che "sbocciano" in un prato, i colori poi si armonizzano tra loro perfettamente. Grazie per la tua spiegazione, molto chiara, e per le sagome che metti a disposizione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. mi sono ripresa alla grande, ma se ritrovi la ricetta....

      Elimina
  4. finalmente il pc mi permette di fare il commento.....ma che meravigliaaa....ooooo è genialeeeeeee.....e sai una cosa...corro subito a farlo anche io.....!!!!!
    un abbraccione grande
    roberta

    RispondiElimina
  5. ciao Daniela, hai sconfitto l'influenza? Immagino di sì ... vista la tua "grinta" creativa!!! Bellissimo il fondo che hai usato e chiarissime le spiegazioni! Mi cimenterò di sicuro!
    Ciao ciao. Silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. influenza sconfitta ma febbre creativa sempre più alta
      :)

      Elimina
  6. bello e colorato: mi piace! Sono in ritardo per San Valentino ma con le tue spiegazioni meticolose e mettendo dei fiori al posto dei cuori sicuramente ci proverò per un compleanno
    Grazie per la tua condivisione!
    Loriana

    RispondiElimina
  7. prima o poi ci devo provare...

    RispondiElimina