Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

mercoledì 24 agosto 2011

stampa - II parte: i rulli in gommapiuma - tutorial

Per una prossima iniziativa devo preparare vari fondi colorati su carta, oltre ai colori penso di usare varie stampe, ne approfitterò per incrementare le informazioni, sperando che possano essere utili.

Per stampare superfici grandi io trovo molto utili i rulli, è un metodo veloce per realizzare, per esempio, stoffe personalizzate.

I rulli in gommapiuma si trovano in qualsiasi colorificio o centro di bricolage e sono facilmente modificabili per creare varie possibilità di decorazioni. Si può acquistare l’impugnatura su cui è possibile montare e smontare i rulli. Costano pochi euro (1-1,50) e possono essere utilizzati su tutte le superfici.
Esistono di varie misure, per l’uso che ne faccio mi trovo bene con quelli larghi 10-11 cm.
Per prepararli alla stampa, a seconda delle superfici e del risultato che si vuole ottenere, si può utilizzare un pennello con cui colorare la superficie del rullo o stendere il colore su una superficie liscia (vetro, plexiglass, plastica, vaschetta riciclata della frutta/verdura) su cui rullare più volte in modo da caricare uniformemente.
Prima di stampare è opportuno scaricare il colore in eccesso su della carta.
Per una miglior aderenza, nel caso di acrilici e colori per stoffa, è meglio bagnare e strizzare bene il rullo prima di passarlo nel colore.
Una volta terminato il lavoro lavare bene la superficie in gommapiuma con acqua saponata.

Per creare motivi decorativi personalizzati i rulli in gommapiuma possono essere:
strappati con le mani

strappare piccoli pezzetti di gommapiuma pizzicando la superficie
***
tagliuzzati con le forbici
il taglio risulta non preciso, creando un bell’effetto
***
incisi con il taglierino/bisturi
procedere con precauzione incidendo i bordi con passaggi successivi, quindi eliminare il pezzo strappando delicatamente
***
stretti e strozzati con elastici o corda

prestare attenzione che la strozzatura sia sufficientemente incavata e che non fuoriescano pezzetti di corda

con questo post partecipo al Linky Party di Topogina

5 commenti:

  1. Che bei consigli!! Idee stupende! Grazie per questo post, mi sarà molto utile per le mie clienti!
    Angela

    RispondiElimina
  2. mi sa che ci proviamo a settembre, appena ho un po' + di tempo!

    RispondiElimina