Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

domenica 24 luglio 2011

C’era una volta un piccolo naviglio…che non sapeva, non sapeva navigar - tutorial

Una scorpacciata di 1 kg di gelato mi ha lasciato in dono una vaschetta blu di plastica, ottima per contenere le mollette da utilizzare per stendere sul balcone.
E' però piuttosto triste, ispirata dalla forma, ho deciso di trasformarla in una barca-zattera.
Occorrente:1 vaschetta per il gelato vuota (la mia è da 1kg)
1 bastoncino a sezione tonda da 0,4 mm
1 spiedino
un po’ di corda
1 molletta
alcuni ritagli di stoffa per le vele
alcuni nastrini
filo per le cuciture
Per prima cosa ho legato fra loro, con alcuni passaggi di corda incrociata, i due bastoncini,
cercando di dare un’inclinazione allo spiedino.
Ho poi ritagliato, da un avanzo di vecchio lenzuolo, un rettangolo
i cui lati corrispondono alle distanze A-B e B-C segnate in immagine
e ho provveduto a fare un orlino su 3 lati (lasciando libero quello che andrà a legarsi allo spiedino) con un punto passante in colore contrastante
per rendere la vela più allegra, ho applicato delle toppe sulle due facce
ho quindi cucito, con punto passante, la vela allo spiedino e fissata al bastone verticale
Ho ritagliato a occhio, da un avanzo di cotone a quadretti, un triangolo facendo attenzione che le misure non superassero le distanze A-B e B-C segnate in immagine.
E ho eseguito un orlino su tutti i lati con punto passante in colore contrastante,
Quindi ho legato la vela al bastone e allo spiedino.
Ho bucato con un punteruolo la vaschetta a prua e a poppa.
Per rendere stabile la struttura, ho incollato il bastone principale a una molletta e questa alla base della vaschetta, ho poi legato le vele allo scafo facendo passare il filo attraverso i buchi.
Non manca che aggiungere qualche nastrino
E la barca è finita, pronta per accogliere le mollette

con questo post partecipo al Linky Party di Topogina

11 commenti:

  1. Simpaticissima Daniela!!!:o)

    RispondiElimina
  2. questa poi!!!! è davvero carinissima la tua barchetta! quasi quasi domani riciclo anch'io una vaschetta di gelato.... tanto la dieta si comincia sempre di lunedì, e comunque dopo le feste...

    RispondiElimina
  3. Che bella, molto simpatica, complimenti per l'idea!!
    Carmen

    RispondiElimina
  4. Ciao Dani, ma che bel tutorial che hai messo su, evviva il riciclo creativo.
    In effetti il tuo naviglio porta mollette e' molto meglio del solito contenitore.... carinissimo!

    Ti ringrazio per aver aderito al Linky Party. Ti ricordo che martedì prossimo iniziano le votazioni {per 3 giorni} ed una nuova raccolta a tema. Allora ti spetto!

    Buona notte,
    Alex

    RispondiElimina
  5. Che idea simpatica!
    Molto originale!
    In effetti adesso è molto più bella!
    A presto,
    Laura

    RispondiElimina
  6. bellissima. Avessi un bimbo, l'avrei già realizzata! :-)

    RispondiElimina
  7. Che carina! la farò con i miei piccolini!!

    RispondiElimina
  8. Che bello navigar con le mollette in coppa, bellissima idea

    RispondiElimina
  9. Semplicemente.....carinissima! Basta poco a volte........bravissima! :)

    RispondiElimina
  10. Ti ho scoperta sul blog di Ale e ho spulciato un pò il tuo blog... Mi piace molto! Hai una nuova lettrice!

    RispondiElimina